Categories
Recensioni Scarpe Running Brooks

Brooks Ghost 12 – Recensione Scarpe Running

Dopo molte uscite con le Brooks Ghost 12 sembra chiaro perche’ sia una delle scarpe preferite da molti runner per cosi’ tanti anni. L’eccezionale durata e comfort unite alle alte prestazioni sono difficili da battere – soprattutto ad un prezzo onesto.

Brooks Ghost 12 – Caratteristiche

  • Categoria: Neutrale
  • Prezzo di Listino: 130 EUR
  • Peso: 295 grammi
  • Differenziale: 10mm
  • Dove Trovarle: Brooks Ghost 12

Brooks Ghost 12 – Per chi

Per corridori neutrali, a chilometraggio elevato e / o runners più pesanti che cercano una scarpa da utilizzo quotidiano o da uscita lunga di cui si possono fidare per centinaia di kilometri.

Brooks Ghost 12 – Pro e Contro

Pro

  • Suola estremamente ammortizzata e morbida.
  • Scarpa altamente resistente che durerà facilmente oltre 400 kilometri.
  • La tomaia si flette perfettamente con il movimento del piede.
  • Ottima trazione della suola.

Contro

  • Instabile su superfici irregolari a causa dell’elevata altezza della suola.
  • Cara (ma durevole).

Brooks Ghost 12 – Il nostro verdetto

Brooks Ghost 12 è affidabile come sempre come scarpa per uso quotidiano e per corse lunghe, che garantirà una falcata morbida e fluida kilometro dopo kilometro.

I lealisti di Ghost saranno lieti di scoprire che la 12a edizione è sostanzialmente simile alla Ghost 11 con solo un paio di aggiornamenti.

Forse la differenza più evidente è un aggiornamento estetico della tomaia che utilizza sovrapposizioni stampate in 3D su una mesh ingegnerizzata per fornire la vestibilità morbida ma sicura per cui Brooks Ghost è famosa.

Voto Running Shoes Guru: 9 su 10

Brooks Ghost 12 – Introduzione

La linea Ghost è una delle serie più durature di scarpe della famiglia Brooks. Ora nel suo dodicesimo adattamento, la Ghost è stata una scarpa da corsa affidabile per i corridori a tutti i livelli per più di un decennio.

Brooks 12 funziona egregiamente e offre una calzata simile a un calzino.

La scarpa è fortemente ammortizzata e presenta un offset del tallone da 12 mm alla punta. Ho testato Brooks 12 sia su strada che su strade sterrate.

Funziona al meglio su superfici pavimentate, ma è in grado di gestire percorsi di superficie naturali non troppo impegnativi.

Ghost 12 offre una corsa invariabilmente morbida, ideale per le lunghe distanze, per corse di recupero e per chilometraggio elevato.

Brooks Ghost 12 – Prime impressioni

Brooks-Ghost-12- Lateral Side

Dopo la mia prima corsa nelle Brooks Ghost, non potevo credere di essermi persa questa scarpa durante tutta la mia carriera corsistica!

Brooks Ghost ha una base di fan, tra cui molti dei miei compagni di squadra e compagni di corsa, che per anni si sono affidati a questa scarpa per lunghe corse e settimane a chilometraggio elevato.

Ora posso finalmente unirmi a loro nel celebrare il delizioso conforto della corsa con le Brooks Ghost 12.

La mia prima impressione quando ho calzato le Ghost 12, è stato che sono molto accoglienti. L’intersuola morbida e la tomaia avvolgente mi hanno fatto sentire come a casa.

Non hanno richiesto assolutamente alcun rodaggio e mi sono subito goduta l’appoggio morbido e la reattività che accompagnava ogni passo.

Brooks Ghost 12 – Suola

Brooks Ghost 12 - Suola

L’intersuola di Ghost 12 è identica alla versione precedente della scarpa. Il nuovo modello continua ad utilizzare la gomma DNA Loft di Brooks e la schiuma DNA BioMoGo per offrire un’esperienza simile a una nuvola a ogni passo.

La suola e’ morbida, ma non flaccida. Sono stata piacevolmente sorpresa dalla reattività di una scarpa con tanta ammortizzazione e peso (10,4 once per gli uomini; 9,3 once per le donne).

Non è la scarpa che sceglierei per una gara o per allenamento ad intervalli, ma non ti deluderà se vuoi alzare il ritmo a metà corsa.

Il pattern della suola differisce leggermente dalla Ghost 11, ma i componenti strutturali rimangono gli stessi.

La gomma altamente resistente copre quasi l’intera suola (contribuendo al peso) per la massima aderenza.

La durabilità della suola rende questa scarpa una scelta più economica rispetto ad altre scarpe della stessa fascia di prezzo, visto che durera’ piu’ a lungo.

La suola dell’avampiede è composta da un sistema segmentato Crash-Pad che fornisce assorbimento degli impatti e una punta liscia su ogni falcata. Queste scarpe si sentono particolarmente bene su gambe stanche.

Brooks Ghost 12 – Tomaia

Brooks Ghost 12 - Tomaia

La tomaia minimale della Ghost 12 offre una calzata impeccabile e una sensazione di sicurezza ad ogni passo.

Novità di quest’anno, le emblematiche sovrapposizioni sono stampate in 3D direttamente sulla tomaia in mesh ingegnerizzato senza l’uso di cuciture, colla o altri adesivi.

La costruzione di alta qualità è senza soluzione di continuità e offre un equilibrio ottimale tra elasticità e struttura.

La tomaia avvolge il piede comodamente all’interno della punta, che consente lo spazio sufficiente per le dita dei piedi.

Ghost 12 vanta anche un tallone aggiornato con un materiale morbido ma strutturato che mantiene il tallone comodamente in posizione.

Dopo 60 miglia di test, non ho mai sperimentato scivolamento del tallone o vesciche. La linguetta e la soletta sono realizzate con materiali pregiati proprio come il resto della scarpa.

Brooks Ghost 12 – Conclusioni

Brooks Ghost 12 - Recensione Scarpe Running

Brooks Ghost 12 è uno strumento importante che mancava nel mio arsenale di scarpe da corsa.

Dopo aver lottato con Achille e indolenzimento del flessore-lungo negli ultimi due anni, ho sperimentato un miglioramento significativo nel ridurre la tensione su questi tendini quando corro nelle Brooks Ghost nei miei giorni di kilometraggio facilie o moderato.

L’alta altezza della suola riduce la quantità di dorsiflessione e si allunga su questi particolari tendini e li lascia rilassati fornendo al contempo il massimo assorbimento degli urti.

Faccio ancora affidamento alle mie scarpe da corsa piu’ leggere e basse per gli allenamenti e le gare, ma sono contenta di avere Ghost 12 quando devo concedere una pausa alle gambe e ai piedi.

Dopo molte divertenti corse con questa scarpa, è chiaro perché Brooks Ghost 12 è stato il preferito dai fan per così tanto tempo. L’eccezionale durata e il comfort ad alte prestazioni sono difficili da battere.

Brooks Ghost 12 – Dove trovarle


Questa recensione e' apparsa originariamente su Running Shoes Guru in lingua inglese. Abbiamo acquistato un paio di Brooks Ghost 12 con i nostri soldi per garantire la totale indipendenza della recensione. Ogni scarpa che recensiamo viene utilizzata per almeno 50 miglia (80 kilometri) dal nostro team.

Brooks Ghost 12 - Recensione Scarpe Running
Brooks Ghost 12 - Recensione Scarpe Running

Dopo molte uscite con le Brooks Ghost 12 sembra chiaro perche' sia una delle scarpe preferite da molti runner per cosi' tanti anni. L'eccezionale durata e comfort unite alle alte prestazioni sono difficili da battere - soprattutto ad un prezzo onesto.

Product Brand: Brooks

Product Currency: EUR

Product Price: 120

Product In-Stock: 1

Editor's Rating:
9

By Taylor Gupton

Taylor Gupton vive a si allena nelle montagne del North Carolina. Al Berry College era capitano delle squadre di pista e corsa campestre. Ora compete in tutto il Sud-Est americano e ha completato la sua prima maratona nel 2012. Allena la locale squadra di corsa di una scuola superiore ed e' molto attiva nella comunita' podistica locale.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *