Nike Metcon 6 - Recensione Scarpe Running
Nike Metcon 6 - Recensione Scarpe Running

Nike Metcon 6 – Recensione Scarpe Training

Nike Metcon 6 – Caratteristiche

  • Categoria: Scarpa da Training
  • Prezzo di Listino: XXX EUR
  • Peso: 357 grammi
  • Differenziale: 4 mm
  • Dove Trovarle: Nike Metcon 6 Uomo / Donna

Nike Metcon 6 – Per chi

La Metcon 6 è adatta a chi ha molto a cuore la forma fisica, prende sul serio l’allenamento di forza ed è alla ricerca di una scarpa in grado di sopportare tutti gli esercizi a cui la si sottopone. Se vuoi una scarpa con cui fare sala pesi, allenarti ad intervalli e fare corse brevi ed intense, questa è quella che fa per te.

Nike Metcon 6 – Pro e Contro

Pro

    • Tomaia nuova, leggera e traspirante
    • Sensazione di affidabilità sotto al piede grazie alla mescola a doppia densità
    • Fantastico supporto per le articolazioni inferiori
    • L’allacciatura Flywire offre una calzata aderente, mentre l’ampia punta offre spazio per muoversi
    • Migliore calzata e sensazione durante la corsa in allenamento

Contro

  • La dura conchiglia sfrega contro il tallone
  • Design polarizzante: amalo o odialo

Nike Metcon 6 – Il nostro verdetto

La Nike Metcon 6 è una scarpa da allenamento superba, progettata per chi si allena in palestra, segue corsi di fitness, CrossFit o fitness funzionale. È una scarpa tuttofare che ha superato le nostre aspettative in tutti gli ambiti.

Voto Running Shoes Guru: 9 su 10

Nike Metcon 6 - Recensione Scarpe Running
Nike Metcon 6 – Recensione Scarpe Running


L’anno scorso abbiamo iniziato a recensire le scarpe da allenamento oltre a quello che è il nostro “pane quotidiano”, le scarpe da corsa. L’obiettivo era guidare i corridori che si allenano in palestra o che eseguono allenamenti di forza, nella scelta della scarpa giusta per i loro programmi di allenamento.

Questo tipo di esercizi accessori alla corsa sono estremamente importanti per i runner che cercano di migliorare la propria velocità o prevenire gli infortuni (in pratica tutti quanti, giusto?!) e la tipica scarpa da corsa non è adatta per questi esercizi che non solo consumeranno le tue scarpe da corsa più rapidamente, ma che ti esporranno al rischio di infortuni alla parte inferiore del corpo se, ad esempio, fai squat indossando scarpe da corsa.

Finora abbiamo riscontrato che le scarpe da allenamento più popolari si adattano perfettamente allo scopo in quasi tutti gli ambiti, escludendo il loro peso, l’ampiezza, la sensazione ai piedi e la traspirabilità. Il lancio delle Metcon 6 di Nike mirava a cambiare questa situazione.

Quando abbiamo recensito la Metcon 5, ne abbiamo apprezzato la stabilità sotto il piede (soprattutto quando si sollevano pesi), la comodità, l’ampia calzata, la durevolezza e l’estetica in generale. L’unico motivo per cui non ha ottenuto un 10/10 completo era la sua prestazione durante una corsa, anche breve, come parte di un allenamento o di un riscaldamento. La Metcon 5 appariva infatti pesante e rigida in quanto a passo durante la corsa.

Sebbene non ce ne siano stati molti nella sesta versione, i cambi sembrano essersi rivolti a questi problemi di sensazione sotto il piede. Il cambiamento più grande è arrivato sotto forma di una tomaia molto superiore e traspirante, realizzata con grandi fori di ventilazione per aumentare il flusso d’aria e donare una sensazione molto più leggera al piede. Anche la durevolezza è stata presa in considerazione grazie ad un motivo serigrafico più spesso sulle aree ad alta abrasione. Il peso della scarpa è di 357 grammi (nel 42.5 da uomo) che la fa sembrare più leggera della Metcon 5 sia al piede che in mano.

Nike Metcon 6 – Prima Impressione

Nike Metcon 6 - Recensione Scarpe Running
Nike Metcon 6 – Recensione Scarpe Running

Prima ancora di acquistare la scarpa, le mie prime impressioni sulla Metcon 6 erano piuttosto contrastanti… A parte alcuni cambi stilistici sulla tomaia, tutto il resto sembrava abbastanza simile alla versione precedente, con solo alcune modifiche per migliorare una scarpa già eccezionale. Le colorazioni di lancio in stampa leopardata (da donna), mimetica (da uomo) e un’edizione speciale firmata da Mat Fraser di colore scuro non erano affatto di mio gusto, seguite per fortuna da alcuni design più discreti, e anche da un design personalizzabile con un piccolo sovrapprezzo.

Quando sono arrivate le scarpe (nella mia colorazione preferita football grey / hyper jade / black / flash crimson), sono rimasto davvero impressionato dai piccoli cambiamenti e aggiornamenti rispetto alla versione precedente. Dopo aver testato le Metcon 5, sono state lanciate le Reebok Nano X, che indossavo in quel periodo, e le Metcon 6 mi sono sembrate abbastanza diverse. Leggi di più sul confronto tra le Nano X e le Metcon 6 qui …

La Metcon 6 ha tante cose, e molte le potresti amare o odiare. Sono impegnative da guardare, ricche di molte caratteristiche funzionali e di design. Spiccano la suola estesa, i rivestimenti delle cuciture a colori contrastanti che dividono la scarpa in due parti ben separate ed i grandi rivestimenti a zig zag nell’area dei lacci.

Nike Metcon 6 - Recensione Scarpe Running
Nike Metcon 6 – Recensione Scarpe Running

La calzata si è dimostrata fedele al numero: ho indossato ½ numero in meno rispetto alle mie scarpe da corsa Nike e la larghezza e la lunghezza erano perfette. La bassa altezza sul retro del tallone si è tradotta all’inizio in un certo scivolamento dello stesso, cosa che ora non mi disturba più perché la scarpa si è ammorbidita e si è modellata meglio sul mio piede. All’inizio la scarpa mi è sembrata rigida sia nella suola che intorno alla conchiglia, quindi consiglierei di indossarla in casa o per una breve passeggiata all’aperto prima di un lungo allenamento, per evitare qualsiasi sfregamento o punto di attrito.

Se stai attualmente utilizzando la Metcon 5 come scarpa da allenamento e ne indossi una su un piede e la 6 sull’altro, ti sfiderei a trovare molte differenze nella sensazione proporzionata dalla suola. Rimane la mescola a doppia densità, più spessa sotto il tallone per supportare i sollevamenti e leggermente più ammortizzante sull’avampiede per assorbire l’impatto durante gli allenamenti ad alta intensità.

Le Metcon 6 sono dotate di inserti hyperlift da mettere sotto la soletta, in corrispondenza del tallone, per una mobilità e stabilità assistita quando ci si accovaccia con un peso. Dopo aver testato alcune volte questi inserti con le Metcon 5, alla fine non li ho usati perchè non ho notato molta differenza, a parte una calzata più lenta del tallone, quindi ho scelto di non mettere gli inserti sulle 6 nemmeno per il mio primo allenamento. Durante questo primo allenamento ho eseguito una breve corsa su tapis roulant, seguita da back squat, swing con kettlebell e box jump e sono rimasto molto colpito dalle loro prestazioni.

Nike Metcon 6 – Suola

Nike Metcon 6 - Recensione Scarpe Running
Nike Metcon 6 – Recensione Scarpe Running

La suola replica completamente quella della Metcon 5. Nella suola base, gli intagli di flessione nel tallone e nell’avampiede offrono una buona flessibilità e aderenza e la gomma di carbonio è spessa e resistente. Questa suola base avvolge il piede sul lato mediale e sul laterale per proteggerlo e far durare più a lungo la scarpa nelle arrampicate su corda, fornendo un supporto aggiuntivo per i movimenti laterali. Il tallone esterno ha un rivestimento in plastica per conferirgli più struttura e buona scorrevolezza quando si eseguono flessioni in verticale.

Nike Metcon 6 - Recensione Scarpe Running
Nike Metcon 6 – Recensione Scarpe Running

La Metcon 6 (e anche la Metcon 5) ha una soletta in schiuma a doppia densità, più rigida sotto il tallone e più morbida sotto l’avampiede, per attutire i movimenti ad alto impatto. Aggiungendo gli inserti hyperlift, il tallone viene sollevato maggiormente per dare 6 mm in più al differenziale tallone-punta, conferendo una maggiore mobilità durante gli squat.

Nike Metcon 6 – Tomaia

Nike Metcon 6 - Recensione Scarpe Running
Nike Metcon 6 – Recensione Scarpe Running

La tomaia è una maglia a doppio strato, più visibile nelle colorazioni con tomaia a contrasto, sottile e super traspirante. I fori di ventilazione sono così grandi che la luce ci passa attraverso creando un’ombra sulla soletta. Rispetto alla Metcon 5, mi è sembrata molto più leggera e nel complesso più comoda. È tornata anche l’allacciatura Flywire, in cui i lacci si tirano attraverso un sistema aggiuntivo a supporto degli occhielli standard per aiutare a bloccare saldamente il piede.

La linguetta è attaccata alla tomaia, il che significa che rimane ferma durante l’allenamento e rende facile indossare e togliere la scarpa. Sia la conchiglia che i materiali della linguetta sono spessi e hanno mantenuto la loro struttura, facendo sembrare la scarpa ancora nuova di zecca dopo oltre un mese di utilizzo.

La tomaia proporziona una sensazione rigida e strutturata per dare un supporto che è di gran lunga maggiore rispetto a quello che dà una scarpa da corsa, e ci potrebbe volere un po’ di tempo per abituarsi. Ho avuto alcuni problemi di sfregamento sul tallone di un piede durante le prime due volte che le ho indossate, problema sparito però col tempo.

Nike Metcon 6 – Conclusioni

Nel concludere e dare un voto alla Metcon 6, l’abbiamo fatto tenendo conto dei criteri principali per una scarpa da allenamento a tutto tondo …

Nike Metcon 6 per la CORSA

Non mi aspettavo di divertirmi a correre con le Metcon 6 … ma in realtà non mi è dispiaciuto affatto. Per brevi scatti (meno di circa 5 minuti alla volta), la Metcon 6 è più che adatta allo scopo. Se sei un runner che durante il passo appoggia brutalmente sul tallone, un tallone duro è tutt’altro che ideale, ma la suola offre un po’ di ammortizzazione, la scarpa rimane appoggiata sul piede e sono riuscito a fare degli sprint veloci, sia su un tapis roulant che all’aperto. Sicuramente in questo aspetto risulta alla pari con la Nano X, con una maggiore sensazione di leggerezza.

Nike Metcon 6 per SOLLEVAMENTO PESI (Squat e Stacchi da terra)

Quando si sollevano pesi, una scarpa da allenamento come questa risulta essere diametralmente opposta rispetto ad una scarpa da corsa ed è molto più comoda e sicura per le articolazioni. La Metcon 6 mi ha fornito molto sostegno e struttura sotto il tallone e abbastanza spazio nell’avampiede per consentire alle dita dei piedi di muoversi, facendomi percepire la sensazione del pavimento attraverso l’intero piede. La suola della Metcon 6 sembra aver trovato il perfetto equilibrio tra corsa e sollevamento.

Nike Metcon 6 per ALLENAMENTO AD ALTA INTENSITÀ (Burpee, Box Jump, Kettlebell, Affondi)

La cosa che ho preferito in questo tipo di allenamento con la Metcon 6 è stata la grande base solida che la scarpa ti offre: in pratica puoi continuare con il tuo allenamento e non pensare ai tuoi piedi. Aderenza, ok. Supporto laterale del piede, ok. Durevolezza, ok. Qui faccio fatica a trovare difetti nella Metcon 6.

Questa scarpa ha una sola concorrente eccezionale, la Nano X, che ha ottenuto un 10/10 nella recensione che ho scritto all’inizio di quest’anno. Se potessi dare alle Metcon 6 mezzi voti, darei loro un 9.5 / 10. Sono migliorate rispetto alle Metcon 5, correggendo tutti gli aspetti che non mi erano piaciuti. Se devo fare un paragone, semplicemente preferisco la sensazione sul piede proporzionata dalla conchiglia e dalla linguetta della Nano X, il design classico di Reebok e la sensazione di più sottile avvolgimento derivante dalla suola. Dal punto di vista delle prestazioni, con qualsiasi di queste scarpe avrai una vincitrice assoluta.


Questa recensione e' apparsa originariamente su Running Shoes Guru in lingua inglese.
Abbiamo acquistato un paio di Nike Metcon 6 con i nostri soldi per garantire la totale indipendenza della recensione.
Ogni scarpa che recensiamo viene utilizzata per almeno 50 miglia (80km) dal nostro team.

Nike Metcon 6 - Recensione Scarpe Training - Running Shoes Guru Italia
Nike Metcon 6 - Recensione Scarpe Training

The Nike Metcon 6 is a superb training shoe, designed for athletes working out in the gym, fitness classes, CrossFit, or functional fitness facilities. It’s a top all rounder that exceeded our expectations in all areas.

Product Brand: Nike

Product Currency: EUR

Product Price: 120

Product In-Stock: InStock

Editor's Rating:
9
Sarah Dean
Sarah e' una personal trainer ed entusiasta della corsa dal Regno Unito. Compare spesso come faccia dei video di Running Shoes Guru!